Trascrizione audio multilingue

La nascita di piattaforme di condivisione video come Youtube ha completamente modificato il modo in cui ci si approccia ai contenuti multimediali.

Se in passato ci si limitava ad ascoltare la radio e guardare la televisione, oggi questi strumenti stanno passando in secondo piano in favore di internet.

Non solo Youtube dunque, ma anche piattaforme social come Facebook ed Instagram, in cui ogni giorno vengono condivisi milioni di contenuti, tra foto, video e news.

Questo implica la possibilità di raggiungere nel giro di pochissimo tempo un pubblico estremamente ampio e variegato, soprattutto se il contenuto condiviso è reso comprensibili anche per chi parla una lingua diversa, mediante l’apposizione di sottotitoli.

I film e le serie televisive, ora condivise tramite piattaforme di streaming online, vengono generalmente rese disponibile in più lingue, sia mediante il doppiaggio, creando quindi audio multilingue, sia mediante la possibilità di attivare i sottotitoli nella lingua prescelta.

Vediamo dunque le diverse possibilità di trascrizione audio multilingue disponibili.

Perché trascrivere l’audio di un video in più lingue

Innanzitutto, perchè trascrivere l’audio di un video in piu lingue?

E ancora, è meglio doppiare il video in questione, oppure creare semplicemente dei sottotitoli in diverse lingue?

Non esiste una risposta univoca a queste domande, in quanto ogni caso va valutato singolarmente.

Bisogna innanzitutto fare un’analisi di costi e benefici che si potrebbero ottenere intraprendendo una di queste strade.

I generale si può dire che, nel caso in cui si tratti di un film o un documentario destinato alla grande distribuzione, potrebbe essere vantaggioso creare un doppiaggio multilingue.

In caso contrario, per tutti quei brevi video che vengono condivisi quotidianamente su Youtube e sulle piattaforme social, allora conviene creare dei sottotitoli.

Per creare un doppiaggio o dei sottotitoli in lingua esistono diversi strumenti e servizi.

Strumenti di trascrizione simultanea

Nonostante la traduzione tradizionale rimanga ancora oggi il metodo di traslazione linguistica qualitativamente migliore, la tecnologia ha permesso di creare diversi strumenti di trascrizione simultanea che possono tornare utili in molti casi.

Tra questi troviamo strumenti relativamente economici, come i traduttori vocali multilingue, che non sono altro che dei piccoli dispositivi simili a registratori, in grado di effettuare una trascrizione simultamnea di un audio o di una conversazione.

I traduttori vocali multilingue, seppure concettualmente interessanti, possono restituire traduzioni solamente approssimative, non quindi all’altezza di apparire in un video di qualità, né come doppiaggio, né come sottotitoli.

Esistono inoltre diversi software e servizi online di trascrizione simultamnea che funzionano in maniera molto simile agli strumenti appena menzionati.

Anche in questo caso, pur trattandosi di strumenti estremamente utili ed interessanti, le traduzioni risultanti non possono certamente essere considerate di buon livello.

Software di riconoscimento vocale e di trascrizione simultamnea

Come funzionano i software di riconoscimento vocale e di trascrizione simultamnea?

Questi programmi generalmente sono basati su degli algoritmi adattivi in grado di ricostruire il linguaggio in base alla frequenza delle associazioni tra parole.

Nello specifico sono dotati di una memoria contenente un vocabolario fonetico con le pronunce di tutte le principali parole di una o più lingue.

Questo significa che il software non è in grado di capire il significato delle parole, ma semplicemente di catalogarle per analogia fonetica e tradurle in base ai comandi di base inseriti nel software.

Come nel caso del celebre traduttore automatico Google Translate, il risultato ottenuto non sarà mai accurato al 100%, in quanto questi software creano delle semplici associazioni linguistiche, ma non sono in grado di comprendere un testo.

Una traduzione è infatti molto più che una traslazione di parole da una lingua all’altra.

Una traduzione professionale implica la conoscenza delle sfumature linguistiche, culturali e sociali legate al paese, di modo da poter creare una traduzione che non sia una semplice traduzione letterale, ma una vera e propria rielaborazione linguistica.

Servizi di trascrizione audio multilingue

Se da un lato gli strumenti di riconoscimento vocale e di trascrizione simultamnea possono tornare utili per una traduzione rapida, anche se non necessariamente precisa, dall’altro esistono dei servizi di traduzione professionale per poter ottenere traduzioni multilingue di un audio di ottima qualità.

Generalmente, quando si vuole tradurre un audio, ci si rivolge ad un’agenzia di traduzione, di modo da poter essere supportati da un team di professionisti in grado di svolgere il lavoro al meglio.

Come si traduce l’audio di un video multilingue?

Come abbiamo già accennato, le possibilità sono due: il doppiaggio ed i sottotitoli, con la possibilità di includerli sia separatamente che in contemporanea.

I sottotitoli altro non sono che una traduzione scritta di un dialogo e scorrono in contemporanea all’audio, di modo da rendere comprensibili un video anche da persone di diversa nazionalita o da non udenti.

Il doppiaggio invece richiede un po più di tempo per essere effettuato, ma è indubbiamente quello che